LA COMUNITA’

Dalla Regola di San Benedetto:

Prologo (45/49) “Dobbiamo costituire una scuola del servizio del Signore…Avanzando nell’esercizio della virtù e della fede, il cuore si dilata e con indicibile soavità di amore, si corre nella via dei precetti divini.”

Capitolo LXXII – Il buon zelo dei monaci “Si amino fraternamente con casta dilezione, nulla assolutamente antepongano a Cristo, il quale ci conduca tutti insieme alla vita eterna” (8/11/12)

 

Attualmente il Monastero di Santa Maria Assunta sopra Claro, ospita una Comunità benedettina composta da undici Monache che vivono secondo la Regola e il carisma di San Benedetto “Ora et Labora” (prega e lavora). La giornata delle Monache, guidate amorevolmente dalla Loro Priora, è scandita da tempi ben precisi:

  • Preghiera comunitaria (Liturgia delle Ore e Celebrazione Eucaristica)
  • Preghiera personale (Lectio e Meditazione)
  • Lavoro manuale o intellettuale e di serena vita fraterna

04.00 Sveglia

04.30 Ufficio delle letture e lodi

06.00 Ora di Prima e meditazione

06.50 Ora di Terza

07.00 Santa Messa feriale (festiva 08.30)

07.45 Colazione

08.15 Lavoro

11.30 Ora di Sesta e meditazione

12.00 Pranzo e tempo libero

14.10 Ora di Nona, quindi lavoro

16.45 Ricreazione che interrompe il silenzio quotidiano

17.30 Vespro e meditazione

19.15 Cena e lettura in comune

20.00 Compieta, riposo e il grande silenzio notturno

  • Le Ore Liturgiche e la Santa Messa sono celebrate in canto Gregoriano e Latino

Oltre al sapiente e abile lavoro del restauro di libri, documenti antichi e paramenti liturgici, nonché all’esecuzione di pregevoli lavori di cucito e ricamo, le Monache si dedicano alla coltivazione degli orti, alberi da frutto, ad allevare animali da cortile e alla cura delle api, contribuendo così alla Loro stessa sussistenza. Non meno importante l’accoglienza di persone singole o gruppi che desiderano trascorre momenti di preghiera e riflessione, in un’atmosfera di silenzio e di pace!

Se desidera conoscere meglio la Comunità Monastica, che dal 1971 è Priorato di Rosano (Firenze), consulti la pagina “Pubblicazioni”. Troverà testi completi e arricchenti che la aiuteranno a scoprire la vita delle Monache che abitano in questa antica Casa, alle quali la Vergine Maria ha sempre donato la dolce sicurezza della Sua protezione e il pacificante appoggio della Sua guida.